Seguici sui Social



Cronaca

Coronavirus, positivo 69enne. Guariti due coniugi

Pubblicato

il

PUBBLICITA


L’Asl ci ha comunicato che altri due cittadini sono positivi al Covid-19 a Castellammare di Stabia. Si tratta di un 56enne correlato al focolaio che ha coinvolto un Comune limitrofo e di una 55enne, entrambi nei giorni scorsi sottoposti a tampone il cui esito è risultato positivo. A renderlo noto è il Sindaco Gaetano Cimmino.
I due pazienti sono attualmente in isolamento domiciliare insieme ai rispettivi nuclei familiari e a loro, come a tutti i cittadini tuttora contagiati, auguro di vincere la loro battaglia contro il virus e di guarire nel più breve tempo possibile. Nel frattempo, però, è pervenuta anche la buona notizia relativa alla guarigione di due coniugi di 66 anni e 42 anni, che il 3 agosto erano risultati positivi al rientro dalla Calabria e che nei giorni 19 e 20 agosto sono stati sottoposti a due tamponi consecutivi, entrambi con esito negativo, ragion per cui l’Asl li ha dichiarati ufficialmente guariti, revocando contestualmente l’isolamento domiciliare.

Non mi stancherò mai di ripeterlo: stiamo vivendo un momento impegnativo e delicato e non possiamo minimamente permetterci di abbassare la guardia. Il virus è ancora presente e gli effetti del contagio in queste settimane si avvertono in maniera più evidente su tutto il territorio. È fondamentale continuare ad essere maturi e responsabili e rispettare le regole, indossando la mascherina anche all’aperto ed evitando contesti affollati. Remiamo insieme e restiamo uniti per vincere questa sfida. Insieme ce la faremo.


Continua a leggere

Cronaca

Maltempo, danni a Vico Equense: tromba d’aria colpisce Marina d’Aequa

Pubblicato

il

Tromba d’aria distrugge stabilimento balneare

Vico Equense. Una tromba d’aria danneggia la struttura di uno stabilimento balneare a Vico Equense. L’episodio si è verificato nel pomeriggio di ieri, ad essere maggiormente colpito è stato il Bagno Linda di fronte Piazza Marina di Aequa. Il vento ha sradicato e divelto la struttura in legno distruggendola. Fortunatamente nessuno era presente in strada al momento. Intanto è ancora in corso l’allerta meteo in Campania oltre che per temporali anche per venti forti con possibili raffiche, temporaneamente anche molto forti. Previsto anche mare agitato o molto agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte ai venti su tutto il litorale.

Continua a leggere