Seguici sui Social

Cronaca

Sant’Antonio Abate, arriva un ambulatorio mobile nella zona rossa

Pubblicato

in



Posizionato un ambulatorio mobile a Via Croce Gragnano che sta provvedendo a sottoporre ad analisi medica tutti gli attuali positivi residenti della strada chiusa 

Sant’Antonio Abate. A via Croce Gragnano è stato posizionato un ambulatorio mobile, denominato Unità Speciale di Continuità Assistenziale (USCA) che sta provvedendo a sottoporre ad analisi medica tutti gli attuali positivi residenti presso la strada suddetta, tale da accertarsi che siano in condizioni stabili.  A renderlo noto è la sindaca Ilaria Abagnale. Invitiamo i restanti residenti a non allontanarsi per alcun motivo dalla zona rossa per recarsi presso medici o ospedali per sottoporsi all’analisi del tampone, perchè non solo è assolutamente vietato – prosegue il primo cittadino abatese –  abbandonare il perimetro designato dall’ordinanza ma anche perchè l’ASL ha predisposto un’ulteriore unità mobile che sta già arrivando in loco per sottoporre ai tamponi tutti i cittadini che vivono in via Croce Gragnano. Stiamo cercando di restarvi vicino adottando qualsiasi misura possa offrire massimo supporto alle vostre esigenze. Vi chiediamo cortesemente di rispettare il lavoro che stiamo svolgendo per l’intera comunità.
L’Amministrazione Comunale ha subito preso atto della relazione che l’ASL Napoli 3 Sud del relativo Dipartimento di prevenzione ha trasmesso alla Regione Campania in data 11.08.20 dalla quale risulta che, nel territorio di Sant’Antonio Abate, nelle ultime 24 ore è stato rilevato un focolaio di casi positivi al COVID-19, tutti riconducibili a proprietari e dipendenti delle due strutture ricettive “La Sonrisa” e “Hotel Villa Palmentiello”, dei quali 20 cittadini del Comune di Sant’Antonio Abate, 16 sono residenti nella via Croce di Gragnano. Dalla stessa relazione si evince tra l’altro di disporre il divieto di ingresso e di uscita dalla via Croce di Gragnano, peraltro sita in zona limitrofa al ristorante “La Sonrisa”, nelle more della ricostruzione della catena dei casi di  “contatto stretto” con i soggetti positivi. Resosi necessario intervenire sul sistema della viabilità di via Croce Gragnano e strade limitrofe alla stessa del Comune di Sant’Antonio Abate per evitare il traffico di attraversamento della stessa, abbiamo attivato le misure minime preventive e precauzionali al fine di prevenire eventuali contagi e contrastare la diffusione del Covid-19″.

Cronaca

Castellammare. Incidente sulla statale sorrentina: traffico rallentato

Pubblicato

in

Scontro tra auto e moto nel pomeriggio

Castellammare di Stabia. Incidente lungo la statale sorrentina all’altezza del Castello Medievale stabiese in direzione Sorrento. Intorno alle 17 per motivi ancora da accertare uno scooter ed un’automobile provenienti da opposti sensi di marcia si sono scontrati. Ad avere la peggio è stato il giovane in sella al suo scooter che è caduto rovinosamente sull’asfalto ferendosi. Sul posto sono arrivati i mezzi di soccorso e le forze dell’ordine che stanno effettuando i rilievi del caso. Probabilmente all’origine del sinistro che si è verificato in curva ci sarebbe una manovra azzardata. La circolazione veicolare ha subito notevoli rallentamenti. Sulla sede stradale sono ancora presenti i pezzi di carrozzeria e sono in corso le operazioni di ripristino per consentire il deflusso dei veicoli in sicurezza.  Non è la prima volta che in quel tratto di strada si verificano simili incidenti spesso causati dall’alta velocità e dalla conformazione della carreggiata.

Continua a leggere

Trending