Seguici sui Social



Cronaca

Vico Equense. Al matrimonio con il Covid, tamponi a tutti gli invitati. Struttura chiusa per motivi precauzionali

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Invitati sottoposti a tampone e struttura chiusa per motivi precauzionali

Vico Equense. Tamponi a tutti gli invitati ad un matrimonio e struttura chiusa per motivi precauzionali. E’ questo il bilancio di un banchetto nuziale tenutosi in una prestigiosa location alle porte della penisola sorrentina. Uno degli invitati ha accusato sintomi riconducibili al Coronavirus e si è sottoposto a tampone risultando poi positivo. Da protocollo sono scattati i testi a tutti partecipanti alla cerimonia e ai dipendenti della struttura alberghiera. Nelle prossime ore arriveranno i test degli oltre 100 tamponi che sono in lavorazione. Non è servita la misurazione della temperatura effettuata dal personale della struttura ad evitare lo spiacevole episodio. Intanto è in corso la ricostruzione dell’intera rete di contatti. “Abbiamo fatto – fa sapere il Sindaco Andrea Buonocore – il massimo sforzo per controllare tutti e siamo fiduciosi che si risolva al più presto. Abbiamo fatto tantissimo in pochissimo tempo. Speriamo che non ci siano positivi diretti o indiretti” .  Continua, invece, l’attività dello stabilimento balneare con una gestione imprenditoriale, dipendenti e ingresso del tutto differenti.


Cronaca

Rapina all’MD in pieno giorno: caccia al ladro

Pubblicato

il

Rubato denaro contante dalle casse

Castellammare di Stabia. Rapina in pieno giorno ai danni del supermercato MD lungo il Viale Europa a Castellammare di Stabia. L’episodio si è verificato intorno alle 13 quando nel supermercato c’erano diverse persone che stavano facendo la spesa. L’uomo, a volto coperto, si è diretto verso le casse intimando le cassiere di consegnare il denaro per poi scappare. Subito intervento delle forze dell’ordine. Sul caso indagano gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia guidati dal primo dirigente Pietro Paolo Auriemma e coordinati dalla dottoressa Emanuela Marafioti. In un primo momento ascoltate le testimonianze di alcuni presenti, in corso l’acquisizione delle immagini del sistema di videosorveglianza pubblico e privato che daranno ulteriori elementi della rapina. E’ ancora da quantizzare il bottino. emidav

Continua a leggere