Connect with us

Politica

Piazza Municipio riaperta al traffico: ztl solo davanti Palazzo Farnese

Published

on


Una ztl a metà in piazza Municipio. Da questa mattina sono partiti i lavori per rendere la piazza parzialmente aperta al traffico. Resterà chiusa soltanto la zona antistante Palazzo Farnese, mentre sarà possibile transitare verso via Sarnelli e scendere dal centro antico.
Esultano i commercianti della zona, ma anche alcune forze politiche di maggioranza, come Fratelli d’Italia e Forza Italia, che hanno spinto per riaprire parzialmente piazza Giovanni XXIII.
«A seguito di un proficuo e costruttivo confronto avvenuto nei giorni scorsi con il sindaco Gaetano Cimmino e con i commercianti del luogo, è stato effettuato un riassetto della viabilità su piazza Giovanni XXIII – spiega Michele Aprea, coordinatore di Fratelli d’Italia – Una scelta di buonsenso, di cui mi sono fatto portavoce e promotore come coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia insieme al coordinatore di Forza Italia Nello Di Nardo, che consentirà di godere della bellezza della piazza: quest’ultima resterà pedonale in tutta l’area antistante a Palazzo Farnese, mentre sono state riaperte le vie di accesso da via Mazzini a via Sarnelli e al centro storico. Accolgo con grande soddisfazione questa decisione, effettuata di concerto con le attività commerciali per venire incontro alle esigenze della viabilità cittadina e anche di quelle attività che, soprattutto in questa fase storica così delicata a causa della seconda ondata della pandemia, continuano a ricevere il supporto e il sostegno totale da parte dell’amministrazione comunale. Un supporto che continuerà a manifestarsi in questo momento così impegnativo per tutti, con risposte concrete e mirate a garantire importanti agevolazioni con risorse comunali per il tessuto socio-economico cittadino».

Daniele Di Martino


Advertisement

Politica

Il parcheggio della Di Capua è un flop, traffico in tilt per la Ztl del mare

Nemmeno un’auto parcheggiata nell’area ricavata negli spazi della scuola media di via Napoli

Published

on

Ore 22:30. L’area parcheggio della scuola Di Capua è completamente vuota. Una sola auto del Comune e nulla più. Eppure l’amministrazione Cimmino aveva istituito la nuova area parcheggio per i week end di isola pedonale. Nessuno, però, preferisce fermare la propria vettura negli stalli istituiti alla Di Capua. Piuttosto via Napoli diventa un parcheggio a cielo aperto, con tanto di sosta vietata.

Alla fine è un flop l’istituzione della sosta a pagamento nell’area ricavata negli spazi della scuola media, come testimonia la foto pubblicata da StabiaNews.it. Il risultato finale è sempre un traffico infernale per le vie del centro. Di contro, riscuotono successo i locali del lungomare, che registrano quasi il tutto esaurito. Segno evidente che l’idea della Ztl del mare piace, ma restano da registrare i problemi legati al traffico cittadino. Probabilmente, chi arriva da fuori Castellammare non è a conoscenza dell’istituzione di diversi parcheggi, rimasti quindi deserti anche questo week end. D’altronde non ci sono segnaletiche che ne indicano l’esistenza, ma solo appelli social sui canali dell’amministrazione e del sindaco.

Daniele Di Martino

Continue Reading

Trending