Seguici sui Social

Calcio

Continua la favola del talento Maresca: dal Cosenza al Bologna. Vicino il salto in serie A

Pubblicato

il


Dall’esordio in serie B alla massima serie. La favola di Raffaele Maresca continua. Il giovane centrocampista del Cosenza, classe 2002 e stabiese doc, è in procinto di trasferirsi a Bologna in serie A. La società emiliana aveva messo gli occhi sul talento di Castellammare già da tempo e in queste ore si sta concretizzando il suo passaggio alla corte di Sinisa Mihajlovic.

Maresca ha già esordito in cadetteria con la maglia del Cosenza nella stagione in corso, un centrocampista dai piedi buoni che si sta facendo valere sia con le giovanili che in prima squadra. Un talento proprio per sbocciare. Ora il Bologna ci crede ed è pronto ad investire sul 18enne stabiese.

LEGGI  Si chiama Luigi il primo nato del 2021 a Castellammare

 


Calcio

Juve Stabia-Bisceglie, Padalino: “Domani partita difficile ma siamo pronti!”

Pubblicato

il

Domani pomeriggio la Juve Stabia sarà ospite del Bisceglie. Partita difficile contro una squadra affamata di punti salvezza. Mister Padalino è intervenuto in conferenza stampa per presentare il match:

“Domani affronteremo una squadra affammata di punti, con una classifica deficitaria. Anche il loro allenatore ha affermato che da domani affronteranno le partite come delle finali, ma anche noi abbiamo voglia di continuare a fare bene.

Mentalmente domani pomeriggio dovremo essere preparati, come nelle ultime due trasferta a Francavilla e a Cava. Non sottovalutermo l’avversario, anche con la Cavese abbiamo avuto un atteggiamento giusto. Il nostro obiettivo è quello di imporre sempre il nostro gioco. Fioravanti? Quando sarà pronto verrà convocato.

Non so con quale strategia ci affronterà il Bisceglie domani. Ho visto le loro ultime partite e abbiamo una nostra idea di come affrontarli. Le problematiche di organico ci sono, ma non possiamo farci nulla, abbiamo una rosa a disposizione e farà il proprio dovere come ha sempre fatto. Le insidie? Abbiamo preparato bene la partita questa settimana rispetto alle altre partite, dovremmo essere pronti fisicamente ma soprattutto mentalmente.

LEGGI  Uno su tre riceve il bonus spesa: duemila esclusi. Impegnati già 300mila euro

Marotta e Cernigoi hanno recuperato e saranno convocati. Gli indisponibili invece sono 5: Orlando, Bovo, Mastalli, Farroni e Fuoravanti. Gli altri stanno tutti bene. Dal punto di vista fisico abbiamo lavorato bene, anche se gli strascichi dei turni infrasettimanali si fanno sentire. Abbiamo, però, la possibilità di far ruotare qualcuno in vista delle prossime partite ma il nostro unico obiettivo è il Bisceglie. Dovremmo focalizzarci solo sul nostro obiettivo, rispettando l’obiettivo degli avversari ma dovremo cercare di imporci. Sappiamo che la gara potrà diventare “sporca” in certi momenti, ma dovremo essere bravi a provare a fare il nostro solito gioco”.

Continua a leggere