Seguici sui Social



Cronaca

Castellammare, in caduta libera la curva del contagio: 10 i nuovi positivi in un giorno. Non accadeva da mesi

Pubblicato

il

Coronavirus-Mascherina-Donna-Lungomare


In caduta libera la curva del contagio. Il rapporto tamponi/positivi al 4,7%. Dati così non si leggevano da mesi

Castellammare di Stabia. Dieci nuovi positivi in un giorno a Castellammare di Stabia. Dati del genere non si leggevano da mesi, precisamente subito dopo la stagione estiva. La città delle acque sembra ritrovare la serenità sotto il profilo della pandemia che ha messo a dura prova Castellammare di Stabia soprattutto per il ceppo britannico responsabile di un’impennata di casi nello scorso mese i cui effetti si percepiscono ancora ogi.

LEGGI ANCHE: Colpo al clan: arrestati 16 esponenti dei D’Alessandro: sequestrati beni per 6milioni

Sono 2420 i nuovi positivi in città, circa il 3,8%, il dato è stato comunicato oggi dal Sindaco Gaetano Cimmino e si riferisce al giorno 21 marzo, quindi due giorni fa. Tra i nuovi contagiati c’è un ragazzo di 16 anni. 7 persone stanno accusando sintomi lievi della malattia, i restanti sono asintomatici.
Sono stati lavorati complessivamente 211 tamponi per cui la percentuale dei nuovi positivi rispetto ai tamponi effettuati è al 4,73%. Altissimo il numero dei guariti: 85 gli stabiesi che hanno sconfitto il coronavirus.

Scende al 432,79% l’incidenza dei nuovi positivi nel periodo compreso tra il 15 e il 21 marzo. Un mese fa era all’867,12% mentre quello della regione Campania si attesta al 246% circa. In un mese il rapporto tamponi/positivi in città è calato di circa 7 punti percentuali passando dal 20% circa al 12,11%


Cronaca

Castellammare, violazione norme anticovid: chiuso bar in centro. E’ il quarto in 24 ore

Pubblicato

il

Castellammare

Continua l’ondata di chiusure per violazione delle norme anticovid

Castellammare di Stabia. Gli agenti della polizia municipale, sezione commerciale, agli ordini del comandante Antonio Vecchione e coordinati dal Tenente Donato Palmieri nel corso di controlli anticovid alle attività commerciali hanno sanzionato e chiuso un bar a Via Amato nel centro cittadino. Oggetto della sanzione è la vendita con modalità di asporto dopo le 18, quindi oltre orario consentito. Scattata la sanzione amministrativa e la chiusura di cinque giorni come disposizione accessoria.

LEGGI ANCHE:
Castellammare, operazione Alto Impatto dei carabinieri: chiuso un bar, due denunce e 9 sanzioni violazioni anticovid

E’ il quarto bar in città chiuso per violazione delle disposizioni anticovid in meno di 24 ore. Questa mattina è toccato ad un bar chiuso dai carabinieri nell’ambito di controlli ad Alto Impatto in città. emidav

Continua a leggere