Seguici sui Social



Calcio

Juve Stabia, il talento e l’umiltà del giovanissimo Guarracino: il futuro è dalla sua parte

Pubblicato

il

juve stabia


Juve Stabia, il talento e l’umiltà del giovanissimo Guarracino: il futuro è dalla sua parte

Domenica pomeriggio la Juve Stabia ha compiuto una bella impresa vincendo 4-2 contro il Palermo in terra sicialiana. Una menzione particolare, però, la merita il giovanissimo Mariano Guarracino. Alla sua prima apparizione dal primo minuto (decima presenza complessiva in stagione, 8 in campionato e 2 in Coppa Italia), il classe 2002 ha mostrato tutte quelle qualità che nelle scorse partite si erano solo intraviste. Dopo l’ansia iniziale, il ragazzo contro il Palermo ha giocato una partita degnissima, fornendo anche un assist prezioso a Fantacci per il 2-1 fondamentale per la vittoria finale. Ma la prestazione è solo un tassello di una giornata da incorniciare. Perché il giovane esterno, dopo la partita, ha rilasciato bellissime dichiarazioni ai microfoni della società. Un ragazzo sognante, umile e piantato con i piedi per terra. Un inizio di carriera che promette bene. Un futuro, che gli auguriamo, sia quanto più radioso possibile. Queste le sue parole:

“Per me è un sogno essere qui già da inizio anno. Vincere a Palermo, contro una squadra così blasonata, non potevo chiedere di meglio per il mio esordio dal primo minuto. Quando il mister mi ha detto che sarei partito titolare ho avuto un po’ di timore di non essere all’altezza, ma appena entrato in campo è passato tutto e ho dato spazio all’estro. L’assist a Fantacci? La cosa più importante è la vittoria, contento per l’assist ma in primo piano vanno i tre punti. Dedico tutto questo alla mia famiglia, alla mia ragazza e a tutta la Juve Stabia. Una citazione particolare per il direttore Mainolfi che mi ha scoperto e mi ha portato a Castellammare.”


Calcio

Serie C, la Lega ufficializza le date di playoff e playout

Pubblicato

il

serie c

Serie C, la Lega ufficializza le date di playoff e playout

La Juve Stabia ha osservato l’ennesimo turno di riposo nello scorso week-end causa Covid tra le fila del Catanzaro. Domenica prossima ci sarà il derby con la Casertana per provare a scalare qualche altra posizione in vista dei playoff. A proposito della post season, la Lega Pro ha reso noto il calendario della Fase Finale del Campionato Serie C per la stagione sportiva 2020-2021: il via alla fase a gironi dei playoff il 9 maggio, finale di ritorno prevista per il 13 giugno; previste gare di andate e ritorno a partire dalla fasi nazionali.

PLAYOFF

FASE PLAYOFF DEL GIRONE
1° Turno – Gara unica DOMENICA 9 MAGGIO 2021
2° Turno – Gara unica MERCOLEDI’ 12 MAGGIO 2021

FASE PLAYOFF NAZIONALE
1° Turno – Gara di Andata DOMENICA 16 MAGGIO 2021
1° Turno – Gara di Ritorno GIOVEDI’ 20 MAGGIO 2021

2° Turno – Gara di Andata LUNEDI’ 24 MAGGIO 2021
2° Turno – Gara di Ritorno VENERDI’ 28 MAGGIO 2021

FINAL FOUR

Semifinali – Gara di Andata MARTEDI’ 01 GIUGNO 2021
Semifinali – Gara di Ritorno DOMENICA 05 GIUGNO 2021

Finale – Gara di Andata MERCOLEDI’ 09 GIUGNO 2021
Finale – Gara di Ritorno DOMENICA 13 GIUGNO 2021

PLAYOUT

Gara di Andata SABATO 15 MAGGIO 2021
Gara di Ritorno SABATO 22 MAGGIO 2021

Continua a leggere