Seguici sui Social

Cronaca

Frontale tra auto a Vico Equense: due feriti in ospedale, traffico bloccato

Pubblicato

il

auto

Vico Equense. Impatto tra due veicoli lungo la statale 145 sorrentina tra Castellammare di Stabia e Vico Equense in direzione Sorrento. Per cause ancora da accertare due automobili si sono scontrate frontalmente. L’episodio è accaduto poco dopo le 13. Il bilancio è di due feriti tra cui uno che ha riportato diverse fratture, entrambe le persone coinvolte sono state trasportate al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Alla guida dei veicoli c’erano uno stabiese ed un turista. Secondo una prima ricostruzione dei fatti ad opera degli agenti della polizia municipale del comune di Vico Equense, il turista a bordo della sua auto avrebbe invaso la corsia opposta finendo contro la vettura proveniente dal senso di marcia opposto. Sono ancora in corso ulteriori accertamenti, la circolazione resta momentaneamente bloccata in attesa del ripristino e messa in sicurezza della carreggiata.

LEGGI ANCHE: 
Una serata per celebrare gli stabiesi illustri, domenica 5a edizione di “Rosso di Stabia”;


Pubblicità

Leggi anche

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402 Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica. WhatsApp: 334 742 3557 | email: stabianews.it@gmail.com