Seguici sui Social

Calcio

Serie C, arriva il calendario. Per la Juve Stabia trasferta ad Andria


Pubblicato

il

Ha preso forma il calendario dei tre gironi del campionato di Serie C al via domenica 29 agosto con la prima delle 38 giornate. Come reso noto dalla Lega Pro, il primo turno del Girone C ci sono Avellino-Campobasso, Catanzaro-Virtus Francavilla, Fidelis Andria-Juve Stabia, Monopoli-Catania, Monterosi Tuscia-Foggia, Paganese-Acr Messina, Palermo-Latina, Potenza-Bari, Taranto-Turris e Vibonese-Picerno.

Per quanto riguarda il Girone A si inizia con FeralpiSalò-Fiorenzuola, Giana Erminio-Pro Sesto, Legnago-Mantova, Pergolettese-Juventus U23, Piacenza-Trento, Pro Patria-Albinoleffe, Pro Vercelli-Lecco, Renate-Padova, Suedtirol-Virtus Verona, Triestina-Seregno. Il Girone B si apre con Cesena-Gubbio, Fermana-Viterbese, Grosseto-Modena, Imolese-Lucchese, Olbia contro l’unica squadra del torneo che ancora deve essere definita, Pescara-Ancona Matelica, Pontedera-Carrarese, Reggiana-Aquila Montevarchi, Siena-Vis Pesaro, Virtus Entella-Teramo.

«Si spera che questa possa essere la stagione del rilancio per il calcio – ha commentato il presidente Andrea Langella. La pandemia, che ha colpito tutti, ha creato, ormai è noto, tantissimi problemi, anche troppi a livello economico. Il sorteggio dei calendari è un punto di partenza, che sia una sorta di rinascita per il calcio. E’ sicuramente l’avvio di una nuova stagione, quella 2021/2022 che ci vedrà impegnati duramente ma consapevoli di poter fare bene. Si parte con la Fidelis Andria, poi avremo da giocare diversi derby, il primo alla seconda giornata con l’Avellino allo stadio Romeo Menti, a casa nostra. Ci stiamo preparando con mister Walter Alfredo Novellino e cercheremo di dire la nostra».

QUI IL CALENDARIO COMPLETO

 


Continua a leggere
Pubblicità

Calcio

Juve Stabia, passi indietro contro il Campobasso: al Menti è solo 0-0

Pubblicato

il

juve stabia

Dopo la bella e convince vittoria in casa della Vibonese per 3-1, la Juve Stabia di mister Padalino fa un piccolo passo indietro sia dal punto di vista del risultato, sia dal punto di vista della prestazione. Uno 0-0 in casa contro il Campobasso abbastanza deludente, soprattutto per la prestazione. Poca cattiveria e poche idee nel primo tempo in cui nessuna delle due squadre ha mai calciato in porta. Più ritmo nella ripresa ma con poche ocassioni per per fare male il portiere Raccichini. Unica chance di sbloccare il match è arrivata praticamente a fine partita con una bordata di Caldore da fuori. Un punto per muovere la classifica e nient’altro. Ora testa alla difficile trasferta di Foggia contro la formazione di mister Zeman.

 

TABELLINO JUVE STABIA-CAMPOBASSO 0-0

JUVE STABIA (4-2-3-1): Sarri; Donati, Tonucci, Caldore, Rizzo; Altobelli (Berardocco dal 1° s.t.), Davì; Bentivegna, Schiavi (Stoppa dal 1° s.t.), Panico (Scaccabarozzi dal 16° s.t.); Della Pietra (Evacuo dal 7° s.t.).

A disposizione : Russo, Pozzer, Squizzato, Lipari, Troest, Cinaglia, Esposito.

Allenatore: sig. Walter Alfredo Novellino

CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini; Sbardella, Menna, Dalmazzi, Vanzan; Candellori, Bontà, Tenkorang (Giunta dal 40° s.t.); Vitali, Rossetti (Pace dal 40° s.t.), Di Francesco (Emmausso dal 19° s.t.).

A disposizione: Zamarion, Coco, Nacci, Martino, De Biase, Ciocca, Liguori, Magri.

Allenatore: sig. Mirko Cudini.

Angoli: 3-1

Ammoniti: 15° Bontà (C), 25° Sbardella (C), 38° Caldore (J) 94° Emmausso (C)

 

Continua a leggere

Trending