Seguici sui Social



Cronaca

Pina e Michele Savastanno sposi il prossimo agosto ad un anno dall’incidente

Pubblicato

il

MicheleSavastano-PinaDiNola
PUBBLICITA


Rito Civile per Pina e Michele Savastano, la giovane coppia travolta lo scorso anno a Vico Equense da un centauro a pochi giorni dal matrimonio

Castellammare di Stabia. Si giureranno amore e fedeltà reciproca il prossimo 12 agosto Michele Savastano e Pina Di Nola, la giovane coppia che proprio il 12 agosto dell’anno scorso fu travolta da un centauro a Vico Equense. In quell’incidente ad avere la peggio fu Michele Savastano che fece un volo di circa dieci metri per poi sbattere la testa sull’asfalto. Venne trasportato in gravi condizioni all’ospedale Cardarelli di Napoli dove trascorse circa un mese in coma nel reparto di Rianimazione. Diversi interventi in alcuni ospedali del Sud Italia e poi la lunga riabilitazione in una clinica specializzata per poi rientrare a casa, tra gli applausi e la gioia di un intero quartiere, lo scorso tre luglio. A distanza di un anno i due giovani promessi sposi vedono realizzato un sogno che ha rischiato di essere spezzato dall’incidente avvenuto proprio a 15 giorni dalla celebrazione del matrimonio.


Cronaca

Rapina all’MD in pieno giorno: caccia al ladro

Pubblicato

il

Rubato denaro contante dalle casse

Castellammare di Stabia. Rapina in pieno giorno ai danni del supermercato MD lungo il Viale Europa a Castellammare di Stabia. L’episodio si è verificato intorno alle 13 quando nel supermercato c’erano diverse persone che stavano facendo la spesa. L’uomo, a volto coperto, si è diretto verso le casse intimando le cassiere di consegnare il denaro per poi scappare. Subito intervento delle forze dell’ordine. Sul caso indagano gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia guidati dal primo dirigente Pietro Paolo Auriemma e coordinati dalla dottoressa Emanuela Marafioti. In un primo momento ascoltate le testimonianze di alcuni presenti, in corso l’acquisizione delle immagini del sistema di videosorveglianza pubblico e privato che daranno ulteriori elementi della rapina. E’ ancora da quantizzare il bottino. emidav

Continua a leggere