Seguici sui Social

Cronaca

Castellammare, Cimmino incontra i commercianti: pronte modifiche al piano traffico

Pubblicato

in



Incontro tra associazione commercianti e Sindaco quest’oggi. Al vaglio il ripristino in Via Marconi,Via San Vincenzo e Via Plinio 

di Stabia. “Pronti accorgimenti per migliorare la viabilità e la vivibilità in città”. A dirlo è il Sindaco che quest’oggi ha incontrato i rappresentati dei commercianti per discutere sul nuovo Piano Urbano di Mobilità. I commercianti avevano chiesto un dialogo con il primo cittadino per i tanti disagi creati dal nuovo PUM “E’ stato – ha detto Cimmino – un momento essenziale di confronto, in cui abbiamo definito un percorso comune per andare avanti e remare insieme per il bene dei nostri cittadini. Una delle indicazioni fondamentali che abbiamo recepito è stata la proposta dell’ di lasciare inalterata la sperimentazione della Ztl soltanto di domenica anche per tutto il mese di novembre, concordando anche una graduale applicazione della Ztl anche a dicembre, una proposta che abbiamo accolto anche e soprattutto in ragione del momento impegnativo che i commercianti stanno attraversando a causa dell’emergenza Covid.


Le prime fasi dell’attuazione del Piano Urbano di Mobilità hanno prodotto risultati incoraggianti soprattutto per la viabilità in centro. Qualche criticità, tuttavia, è emersa. E a tal proposito l’amministrazione comunale ha recepito le istanze delle forze dell’ordine, delle associazioni e di tutti i cittadini per adottare gli accorgimenti necessari per rendere più fluido il traffico sulle arterie centrali della città, in particolare viale Europa, viale Puglia, via Marconi, via Plinio il Vecchio e via Regina Margherita, tenendo conto che il cambio dei sensi di marcia rappresenta soltanto il primo step di un Piano ampio, articolato e complesso.A seguire, infatti, saranno potenziate la segnaletica e la cartellonistica stradale, saranno introdotte nuove rotatorie, in particolare all’incrocio tra via Cosenza e viale Europa, e saranno attivati i varchi telematici, con l’obiettivo fondamentale di dare priorità ai pedoni, ai mezzi pubblici e ai mezzi di soccorso.
Si è deciso, pertanto, di sottoporre al vaglio dei tecnici il ripristino del senso di percorrenza di via San Vincenzo, da via Regina Margherita verso via Santa Maria dell’Orto, e l’attuazione di nuove disposizioni di traffico veicolare su via Plinio il Vecchio e su via Marconi nel tratto compreso tra via Cosenza e viale Puglia, per decongestionare il traffico sul viale Europa.
Tanti sono stati i momenti di confronto con le associazioni e i cittadini nei mesi scorsi per discutere del Piano Urbano di Mobilità. E tanti altri ancora ce ne saranno nelle fasi successive dell’attuazione del Piano. Con questi rinnovati buoni propositi e questo proficuo spirito collaborativo, andrà avanti il nostro percorso per dare una svolta alla vocazione turistica di , coltivando nuove abitudini e riducendo traffico e smog in città.

Pubblicità

Cronaca

Covid, a Santa Maria la Carità nuove restrizioni. Il Sindaco: “Situazione grave, invito le attività ad anticipare la chiusura”

Pubblicato

in

Il sindaco di Santa Maria la Carità dispone la chiusura delle piazze e delle strutture sportive

Santa Maria la Carità. Nuove restrizioni in arrivo a Santa Maria la Carità dove il Sindaco ha fatto sapere, dopo una riunione del Centro Operativo Comunale, che ci saranno nuove restrizioni fino al 15 di novembre. Il Sindaco Giosuè D’Amora, parlando di «situazione grave» ha chiesto a tutte le attività commerciali di chiudere alle 19.30 fatto salvo quelle che lavorano con asporto e delivery.
L’ordinanza firmata da D’Amora prevede:
1) la Chiusura delle piazze Comunali, (dalle ore 18.00) fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti ed alle abitazioni private;
2) la chiusura del parco pubblico in piazza;
3) la chiusura dello Stadio Comunale e della tensostruttura con la sospensione di ogni attività sportiva;
4) la chiusura delle strade di accesso al cimitero comunale e della zona Pip dalle ore 18;
Inoltre fa sapere il primo cittadino che ha previsto «nel periodo della commemorazioni dei morti il cimitero Comunale non dovrà contemporaneamente contenere più di 90 visitatori, con indicazioni al personale di far rispettare altresì all’interno le norme di distanziamento». Nell’ordinanza sono presenti anche raccomandazioni che come specificato dalla fascia tricolore «consistono in inviti e non obblighi» con riserva di applicare, qualora se ne presenti la necessità, anche ulteriori misure.
1) INVITO ALLA CHIUSURA DI TUTTE LE ATTIVITÀ COMMERCIALI Alle ore 19.30, con eccezioni di quelle che lavorano con asporto e delivery;
2) INVITO a tutti i genitori di non permettere l’accesso dalle ore 18.00 in strade e luoghi pubblici di tutti i figli minorenni senza essere accompagnati da un Adulto;
3) invito a tutti i cittadini over 65 di non uscire da casa fatto salvi i casi indispensabili (ricordando la disponibilità della protezione civile reperibile al telefono 0814242353 per la spesa di generi alimentari e farmaci).

Continua a leggere

DALLA HOME

Cronaca4 ore fa

Covid, a Santa Maria la Carità nuove restrizioni. Il Sindaco: “Situazione grave, invito le attività ad anticipare la chiusura”

Il sindaco di Santa Maria la Carità dispone la chiusura delle piazze e delle strutture sportive Santa Maria la Carità....

Calcio4 ore fa

Anche la Curva Sud protesta contro la chiusura del pronto soccorso del San Leonardo

La Curva Sud della Juve Stabia scende nuovamente in campo per la comunità stabiese. Da qualche giorno è ufficiale la...

Gianpalo-Scafarto Gianpalo-Scafarto
Politica5 ore fa

Scafarto si dimette, il sindaco tentenna: “Decidiamo insieme”. Ma la maggioranza spinge per l’addio dell’assessore

L’assessore Scafarto si dimette, il sindaco tentenna. Gaetano Cimmino non ha ancora deciso se accettare o meno le dimissioni delle’ex...

Cronaca6 ore fa

Castellammare. Si dimette l’assessore Scafarto

Si è dimesso l’assessore alla mobilità Gianpaolo Scafarto Castellammare di Stabia. L’assessore alla mobilità Gianpaolo Scafarto si è dimesso dall’incarico...

Cronaca6 ore fa

Covid, a Castellammare 13 guariti e 78 nuovi casi: sale a 455 il numero dei positivi

Cresce ancora il numero dei contagi a Castellammare di Stabia Castellammare di Stabia. I contagiati attuali a Castellammare di Stabia...

Cronaca7 ore fa

Covid, Cimmino scrive a Conte e De Luca: “No alle chiusure ed alle mezze misure, sì al potenziamento dei controlli”

Covid, Cimmino scrive al Premier Conte Castellammare di Stabia. Anche il sindaco stabiese, Gaetano Cimmino, dopo la lettera inviata dal...

Pubblicità

Trending