Seguici sui Social

Calcio

Juve Stabia, i voti al mercato di Ghinassi: la rosa è (quasi) completa. Occhio al mercato degli svincolati

Pubblicato

in

ghinassi


Il si è concluso da qualche ora. Cerchiamo di dare una valutazione al lavoro svolto da Filippo Ghinassi per il mercato della .

La Juve Stabia, dopo aver battuto 1-0 la Vibonese grazie alla reti su rigore di capitan Mastalli, ha ufficialmente presentato la nuova rosa a mister Padalino. Il lavoro effettuato dal direttore Ghinassi è stato sin da subito positivo. Anche in un momento difficile per la società con l’addio di Franco Manniello e l’entrata di Giuseppe Langella (fratello di Andrea), l’ex DS dell’Imolese ha comunque portato avanti le proprie idee con l’aiuto di mister Padalino. Alla fine, nell’ultimo giorno di mercato, la rosa della Juve Stabia è stata completata con diversi acquisti e cessioni. Di seguito la lista completa della squadra per la stagione 2020/2021. Portieri : Tomei, Russo, Lazzari. Difensori : Allievi, Troest, Rizzo, Codromaz, Lia, Garattoni, Mulè. Centrocampisti : Berardocco, Bovo, Fantacci, Scaccabarozzi, Valocchia, Volpicelli, Mastalli. Attaccanti: Bubas, Cernigoi, Romero, Golfo, Orlando, Bentivegna

Analizziamo, ruolo per ruolo, la rosa. Per quanto riguarda la porta, la Juve Stabia è decisamente coperta. Tre portieri e tre potenziali titolari. In attesa di Russo (fuori per un infortunio muscolare serio), il titolare sarà l’esperto Tomei, ma anche il suo collega più giovane Lazzari ha tante qualità tra i pali. VOTO portieri: 7

Per la difesa ci sarebbe da fare una piccola premessa: Troest e Allievi, due dei difensori più richiesti su questo mercato in C ma anche da qualche formazione di B, sono rimasti a Castellammare. Con la permanenza dei due esperti difensori, il voto per questo reparto parte con mezzo punto in più. Sono arrivati, poi, Garattoni, Codromaz, Mulè, Rizzo ed è tornato Lia dal prestito. Manca, probabilmente, un terzino sinistro con il solo Rizzo calciatore di ruolo. Mulè e Codromaz ottimi rincalzi per la categoria. Garattoni e Lia a giocarsi il posto sull’out di destra. VOTO difensori: 7-

Il destino di qualsiasi squadra nel mondo, spesso, dipende dalle prestazioni dei suoi centrocampisti. L’equilibrio è fondamentale per raggiugere ottimi risultati in competizioni lunghe come i campionati. Il centrocampo della Juve Stabia, innanzitutto, è cambiato totalmente rispetto alla scorsa stagione. Era inevitabile, perché in quella zona di campo molti ex stabiesi avevano mercato e offerte irrinunciabili per restare in Serie C. Dei tanti andati via, è rimasto solo l’unico uomo che probabilmente ha nelle vene del sangue colorato di giallo e blu: capitan Mastalli. A lui si sono aggiunti: Berardocco, Bovo, Fantacci, Scaccabarozzi, Valocchia, Volpicelli. I titolari, molto probabilmente saranno Berardocco, Scaccabarozzi e lo stesso capitano. Un buon mix di corsa e qualità. Forse manca qualche riserva di spessore. Possibile sorpresa potrebbe essere il talento ex Empoli Fantacci. Bovo, buona pedina davanti la difesa per la categoria. Scommesse Valocchia e Volpicelli. VOTO centrocampisti: 6.5

Infine l’attacco. Il reparto che scalda di più i cuori dei supporters. Gli attaccanti sono coloro che spesso fanno innamorare i tifosi a suon di gol. Negli ultimi anni, i sostenitori della Juve Stabia hanno potuto godere dei gol di Paponi e Forte (solo negli ultimi tre anni, se volessimo tornare ancora più indietro ci sarebbero nomi decisamente importanti come Sau e Corona). I nuovi attaccanti saranno capaci di raccogliere le pesanti eredità? Bubas, Cernigoi, Romero, Golfo, Orlando, Bentivegna. Sono questi i calciatori offensivi a disposizione di mister Padalino. Romero, Bubas e Cernigoi sono tre attaccanti centrali con caratteristiche differenze ma tutti e tre capaci di giocare come terminali offensivi e garantire un numero importante di gol. Le scelte, dunque, sono ampie. Sugli esterni Bentivegna, Golfo e Orlando sono nomi importanti per questa categoria. Manca un altro esterno, forse, per garantire un ulteriore ricambio. Ma questi diversi vuoti potrebbero essere ancora colmati grazie al mercato degli svincolati ancora aperto. VOTO attaccanti 7-

Dunque, il voto finale per la rosa della Juve Stabia è sul 7 in pagella. Un buon voto per il neo direttore Ghinassi che ha costruito, nonostante tutte le difficoltà del caso, una buona squadra. Gli obiettivi stagionali verranno stilati giornata dopo giornata. La salvezza resta l’obiettivo principale, ma con un pizzico di follia e fortuna si potrebbe pensare anche alla zona playoff. Ai posteri l’ardua sentenza.

Pubblicità

Calcio

Juve Stabia-Bisceglie posticipata alle 20.30

Pubblicato

in

juve stabia

L’incubo Covid incombe ancora una volta sulla . La gara in programma per domani alle ore 15 è stata posticipata alle 20.30 a seguito di una positività tra le fila del Bisceglie.

Di seguito il comunicato della società gialloblu’:

Preso atto dell’istanza presentata dalla società Bisceglie, a seguito della positività di un tesserato, la Lega dispone che la gara Juve Stabia-Bisceglie, in programma domenica 1 novembre 2020, Stadio “Romeo Menti”, abbia inizio alle ore 20.30, anziché alle ore 15.00.

S.S. Juve Stabia

Continua a leggere

Trending