Seguici sui Social

Attualità

Femminicidi, grande successo per la Cena di Beneficenza “IO STO CON IMMA”

Pubblicato

il

Femminicidi

Strumentazioni tecnologiche e attrezzature necessarie per sostene il progetto della Casa di Imma, la struttura che sorge all’interno del commissariato di polizia di Castellammare di Stabia ormai diventato punto di riferimento per le donne che denunciano maltrattamenti. Un grande successo e un importante riscontro, quello registrato per la Cena di Beneficenza “IO STO CON IMMA”. Molte le donazioni arrivate nei giorni a seguire e ancor più significative le richieste di partecipazione attive nello sposare la causa. Il grande risultato ottenuto era stato preannunciato dal sold-out avuto 7 giorni prima dell’evento.

L’evento promosso dallo Studio Legale Paolillo & Partner, organizzato in collaborazione con l’agenzia Sun Management, ha rappresentato un’importante iniziativa a favore della “Casa di Imma”, una struttura inaugurata il 9 Marzo 2023 per accogliere madri e minori vittime di violenza, presso il Commissariato di Polizia di Stato della Città di Castellammare di Stabia.

La serata, avvolta dall’elegante cornice dello Yacht Club Marina di Stabia a Castellammare di Stabia è stata arricchita dalla partecipazione di illustri relatori, tra cui l’onorevole Annarita Patriarca della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul Femminicidio e Violenza di Genere, la dottoressa Amalia Sorrentino, Primo Dirigente del Commissariato di Polizia di Stato di Castellammare di Stabia, e la professoressa Elena Cavaliere, Dirigente Scolastico del Liceo Scientifico Statale “Francesco Severi” di Castellammare di Stabia.

L’esibizione dei “FIATI DELLA NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI” di Napoli ha aggiunto un tocco di eleganza alla serata, affiancata dalla mostra dell’Associazione Culturale 9 Artè che ha offerto un’esperienza artistica unica.

La presentazione del libro “Violenza di Genere – Forme e Tutela”, atti del convegno tenuto il 5 Maggio 2023 a cura di Andrea Paolillo, ha rappresentato un momento significativo per affrontare tematiche importanti.

Durante l’evento, è stata presentata la Brand Identity ideata per la “CASA DI IMMA”, omaggiata da Lo Studio Legale Paolillo & Partner e la Sun Management. Un gesto significativo per fornire un’identità visiva sia sociale, che digitale.

«Io non volevo essere qui questa sera». Queste le parole di apertura dell’intervento dell’Avv.Andrea Paolillo, una provocazione per ricordare a tutti che l’essere lì significava, sì fare qualcosa, ma al contempo era anche una prova del fatto che ce n’era il bisogno e che quindi questi fenomeni di violenza esistono ancora oggi.

«L’obiettivo primario della serata era portare tutti a conoscere queste dinamiche e a sostenere attivamente La Casa di Imma, e grazie alla generosità di tutti i partecipanti e sostenitori, questo obiettivo è stato pienamente raggiunto», conclude così il suo intervento l’Avv.Andrea Paolillo.

Un grande ringraziamento va agli sponsor che hanno creduto e sposato la causa promossa dallo Studio Legale: Conad SuperStore presso La Cartiera, Grand’Eté Pompei presso EX Auchan, IUAD Accademia della Moda, Remedios Tecnologia, Crypto Center e DirittoPiù.

In seguito all’evento, sono arrivate numerose donazioni, raccolte dalla ONLUS MCL di Napoli, le quali hanno permesso di raggiungere l’obiettivo di fornire la “CASA DI IMMA” della strumentazione tecnologica di cui necessita. Uno degli sponsor dell’evento, la REMEDIOS TECNOLOGIA, si è proposta di gestire gli acquisti con le somme raccolte ed integrarle con un loro ulteriore contributo, queste le parole del titolare Lio Raimo, «eventi come questi ti aiutano a capire che queste problematiche sono più vicine di quanto si immagini e che bisogna fare qualcosa di concreto per contrastarle».

L’avvocato Andrea Paolillo ha concluso la serata con un impegno per il futuro, dichiarando: «Vi prometto che questo è soltanto l’inizio. Insieme possiamo fare tanto».

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Per informazioni o per inviare una segnalazione Whatsapp / Telefono +39 351 309 1930 / email: stabianews.it@gmail.com

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402
Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)

NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica.